homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Ostia, evadono dai domiciliari: tre arresti in poche ore

Nell'ambito dei consueti controlli alle persone sottoposte agli arresti domiciliari, tre pregiudicati sono stati arrestati nelle ultime ore dai Carabinieri della Compagnia di Roma Ostia

Continuano i controlli alle persone sottoposte agli arresti domiciliari ad Ostia. Nelle ultime ore tre pregiudicati sono stati arrestati nelle ultime ore dai Carabinieri.

Il primo a finire in manette è stato un 43enne romano residente a Ostia Nuova. Durante un controllo di routine, i militari lo hanno trovato in 
strada, a pochi metri dalla propria abitazione. L'uomo è stato arrestato per "evasione dagli arresti domiciliari".

Nel corso di altri due distinti controlli eseguiti dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Roma  Ostia, due pregiudicati lidensi sono finiti in manette per lo stesso reato. Si tratta di un 39enne, sottoposto agli arresti domiciliari nella sua abitazione a Ostia e di un uomo di 50 anni sottoposto alla stessa misura nella sua abitazione a Fiumicino, per reati in materia di stupefacenti. 

I due non sono stati trovati nelle rispettive abitazioni durante il controllo. In entrambi i casi, in seguito a  minuziose ricerche, gli “evasi” sono stati rintracciati e arrestati.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Ar gabbio devono sta no a casa gli arresti domiciliari non funzionano.e costano agenti che li devono controllare invece di svolgere un servizio migliore per la comunità.

    • occhio a sputà troppo pe l'aria... non se sa mai che sbandi con la macchina e metti sotto un ciclista... o chissà che altro... a rota gira! nun te senti n'Padre eterno!!

      • Io non me sento un padre eterno non so un delinquente me rompo er cosidetto tutto er giorno e se me capita qualcosa e perché non me la vado a cerca come fanno i delinquenti.in galeraaaaaaa

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Terremoto, la raccolta invade i municipi: ora inventario e stoccaggio

  • Cronaca

    Giallo a Pomezia: trovato cadavere di un 36enne nel parco pubblico 

  • Cronaca

    Furti fuori dal centro commerciale con la tecnica della "gomma bucata": in manette

  • Politica

    Fiera di Roma, Raggi e De Vito al congresso dei cardiologi: "Spazi per anni malgestiti"

I più letti della settimana

  • Terremoto Amatrice: i nomi delle vittime

  • Terremoto Amatrice, morti sotto le macerie

  • Terremoto, nuova scossa avvertita anche a Roma: epicentro a Perugia

  • Roma, terremoto nel centro Italia: morti e feriti nel reatino. "Amatrice non esiste più"

  • Terremoto, in tanti vogliono fare i volontari: tutte le informazioni

  • Terremoto, Colli Aniene piange la piccola Fabiana

Torna su
RomaToday è in caricamento