Fermata su scooter rubato: era evasa dai domiciliari, nei guai una 29enne

Il mezzo è stato sequestrato e riconsegnato al proprietario

E' stata fermata mentre viaggiava su uno scooter rubato. E' successo in via Natale Balbiani. Nei guai è finita una 29enne romana, già agli arresti domiciliari, arrestata dai Carabinieri della Stazione di Roma Tor bella Monaca. 

I militari hanno inoltre scoperto che la donna si era allontanata arbitrariamente dalla sua abitazione, senza nessuna valida autorizzazione, nonostante fosse ristretta agli arresti domiciliari.

Il mezzo è stato sequestrato riconsegnato al proprietario mentre la donna è stata portata in caserma. In serata è stata riaccompagnata a casa in attesa di essere sottoposta in mattinata, al rito direttissimo. L'accusa sono quelle di evasione e ricettazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Nubifragio a Roma e provincia: disagi in città, allagata la via Appia

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 24 e domenica 25 agosto

Torna su
RomaToday è in caricamento