In permesso dai domiciliari per andare a processo non si presenta in Tribunale, arrestato 70enne per evasione

L'uomo è stato poi rintracciato dai carabinieri nella zona di Fiumicino

Era agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Fiumicino per reati inerenti gli stupefacenti. Si tratta di un pregiudicato di 70 anni, arrestato dai carabinieri di Ostia per evasione. L’uomo, autorizzato nella giornata di lunedì a recarsi presso il Tribunale di Roma per presenziare al processo a suo carico, è regolarmente uscito di casa ma, anziché presentarsi in udienza, ha deciso arbitrariamente di andare altrove per altri motivi. 

I militari, che lo hanno rintracciato dopo alcune ore, lo hanno nuovamente ricondotto in stato di arresto presso la sua abitazione, in attesa delle decisioni del Giudice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Nubifragio a Roma, città allagata dopo due ore di pioggia: sotto accusa il piano foglie che non c'è

Torna su
RomaToday è in caricamento