Detenuti per omicidio evadono dal MaXXI durante un permesso premio

I due giovani sono stati rintracciati dagli agenti di polizia nella vicina piazza Mancini al Flaminio

Il MaXXI di via Guido Reni (foto d'archivio)

Stavano visitando il MaXXI assieme ad altri giovani detenuti. Un permesso premio nel corso del quale i due giovani, entrambi reclusi al carcere minorile di Casal del Marmo per omicidio,  hanno deciso di scappare, eludendo la sorveglianza degli educatori che li avevano accompagnati. E' accaduto nel pomeriggio di ieri 20 febbraio nel Museo di Arte Moderna di via Guido Reni, al Flaminio

Evasione dal MaXXI durante il permesso premio

Da accertare come i due giovani detenuti, italiani entrambi 21enni, in carcere nell'istituto penitenziario minorile per due omicidi (consumati uno a Latina ed uno a Forcella, quartiere di Napoli), siano riusciti a sfuggire al controllo del personale preposto. In qualche modo i due sono scappati dal museo del Flaminio ed hanno fatto perdere momentanemente le loro tracce. 

Detenuti fermati a piazza Mancini 

Scoperta la fuga dei due giovani detenuti è scattato subito l'allarme. Impossibilitati a fare molta strada, vista la fuga a piedi, i due ragazzi sono poi stati trovati e bloccati dagli agenti del Reparto Volanti della vicina caserma di via Reni a piazza Mancini e riassociati nel carcere minorile di Casal del Marmo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento