Evade i domiciliari e fa scattare l'allarme: agenti vanno in casa e trovano l'hashish

L'allerta partito dal braccialetto elettronico dell'uomo recatosi in ospedale per un malore. Poi la scoperta della droga, in manetta anche la fidanzata

L'allarme alla centrale operativa scattato dal braccialetto elettronico

Evasione e spaccio di sostanze stupefacenti. A finire nei guai assieme alla fidanzata un 43enne romano sottoposto agli arresti domiciliari con l’applicazione di braccialetto elettronico. L'uomo si è però allontanato dalla propria abitazione di Primavalle per recarsi in ospedale a causa di un malore. Quando il sistema elettronico ha fatto scattare l’allarme, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato locale, su segnalazione della locale sala operativa, sono andati a casa del 43enne per i dovuti accertamenti. Sul posto i poliziotti hanno identificato un uomo che ha giustificato l’assenza del suo amico raccontando loro del malore e del ricovero  in ospedale tramite ambulanza.

ODORE DI HASHISH - Durante l’accertamento, non è sfuggito agli agenti quel caratteristico odore di hashish provenire dall’appartamento dove, una volta entrati all’interno, hanno rinvenuto un pacchetto di sigarette contenente 10 dosi di stupefacente. Dopo qualche minuto si è presentata a casa anche la fidanzata dell'uomo, identificata per una romana di 35 anni la quale, alla richiesta dei poliziotti, ha consegnato un panetto di hashish per un peso di 100 grammi nascosto in un cassetto della cucina.

IN MANETTE LA FIDANZATA - Sequestrato anche un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi, un coltello ancora sporco di stupefacente, nonché due manoscritti riportanti cifre e nomi riconducibile all’attività illecita di spaccio. L’uomo dopo un breve ricovero è tornato a casa ma per lui sono scattate le manette. Arrestata anche la compagna.  

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Ostia

    Troppe buche e radici: Ostiense chiusa a moto e scooter, la richiesta dopo l'incidente mortale di Elena Aubry

  • Politica

    Caso nomine, iniziato il processo: Sindaca Raggi assente

  • Cronaca

    Flambus sul Raccordo Anulare: brucia il bus Atac, tredicesimo caso nel 2018

  • Centro

    Pedaggio stradale, il modello londinese contagia il Campidoglio: "Chi inquina paga"

I più letti della settimana

  • Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Mezza Maratona di Roma: 21 chilometri in notturna, sabato con strade chiuse e bus deviati

  • Ostia: Noemi Carrozza muore in incidente stradale, nuoto italiano sotto choc. Addio a stella del sincro

  • Immersione fatale per un noto chirurgo ortopedico: morto Fabio Lodispoto, operava alla Mater Dei

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

Torna su
RomaToday è in caricamento