Civitavecchia: due evasi dal carcere, ricerche in corso

Al momento si sta battendo il territorio di Civitavecchia con l'ausilio di un elicottero

Due evasi dal carcere di Civitavecchia. A diffondere la notizia è Angelo Urso, segretario della Uilpa penitenziaria, seguito da un'altra nota dal suo collega della Cisl Massimo Costantino. I due, di nazionalità albanese, sarebbero fuggiti dai cortili di passeggio da dove avrebbero scavalcato le recinzioni e poi si sarebbero arrampicati sul muro di cinta dandosi alla fuga. Sono in corso le ricerche.

L'evasione, secondo quanto si apprende, sarebbe avvenuta questa mattina. Il sistema anti scavalcamento ha fatto suonare l'allarme e messo in allerta il personale che ha avviato le ricerche. Al momento si sta battendo il territorio di Civitavecchia con l'ausilio di un elicottero.

Secondo quanto informa Massimo Costantino della Cisl la casa circondariale di Civitavecchia risulta "sovraffollata da 86 detenuti. Quelli previsti sono infatti 344,  Al momento presenti 430".

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento