Civitavecchia: due evasi dal carcere, ricerche in corso

Al momento si sta battendo il territorio di Civitavecchia con l'ausilio di un elicottero

Due evasi dal carcere di Civitavecchia. A diffondere la notizia è Angelo Urso, segretario della Uilpa penitenziaria, seguito da un'altra nota dal suo collega della Cisl Massimo Costantino. I due, di nazionalità albanese, sarebbero fuggiti dai cortili di passeggio da dove avrebbero scavalcato le recinzioni e poi si sarebbero arrampicati sul muro di cinta dandosi alla fuga. Sono in corso le ricerche.

L'evasione, secondo quanto si apprende, sarebbe avvenuta questa mattina. Il sistema anti scavalcamento ha fatto suonare l'allarme e messo in allerta il personale che ha avviato le ricerche. Al momento si sta battendo il territorio di Civitavecchia con l'ausilio di un elicottero.

Secondo quanto informa Massimo Costantino della Cisl la casa circondariale di Civitavecchia risulta "sovraffollata da 86 detenuti. Quelli previsti sono infatti 344,  Al momento presenti 430".

 

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Marito e moglie morti in casa a Tomba di Nerone, ipotesi omicidio-suicidio

Torna su
RomaToday è in caricamento