San Paolo: evade dai domiciliari per una passeggiata, non riusciva a dormire

I Carabinieri lo hanno riconosciuto, poiché noto per i suoi numerosi precedenti, mentre passeggiava in via Pietro Giordani e lo hanno bloccato

Non riusciva a prendere sonno e quindi ha deciso di fare una passeggiata. Tutto normale se non fosse che l'uomo, un 34enne romano, era sottoposto agli arresti domiciliari, nella sua abitazione di via Gabriello Chiabrera, a San Paolo.

I Carabinieri della Stazione Roma San Paolo lo hanno riconosciuto, poiché noto per i suoi numerosi precedenti, mentre passeggiava in via Pietro Giordani e lo hanno bloccato.

Inutili le spiegazioni che ha cercato di fornire, la passeggiata notturna aggraverà la posizione penale del 34enne che è stato prontamente ammanettato e portato in caserma, in attesa del rito direttissimo. Dovrà rispondere di evasione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Da Piazza Indipendenza a Santi Apostoli: la "crisi dei migranti" di Roma finisce sul The Guardian

  • Cronaca

    Ostia: blitz nell'ex Vittorio Emanuele, hashish nascosto nell'ascensore rotto e nell'intercapedine

  • Montesacro

    Al mio segnale condividete! M5s vuole salvare Capoccioni a pagine facebook unificate

  • Prima Porta

    Furti e rapine: Roma Nord ostaggio delle "bande criminali"

I più letti della settimana

  • Crollo a Balduina: frana una strada, inghiottite le auto parcheggiate. Evacuate 20 famiglie

  • I 5 migliori arrosticinari a Roma

  • Neve a Roma: fiocchi di San Valentino ai Castelli tra Velletri e Rocca di Papa

  • Neve, allerta della Regione Lazio: precipitazioni anche a quote basse

  • Studente 15enne scomparso, l'appello dei familiari: "Aiutateci a trovarlo"

  • Incubo sui bus: conficcava aghi di siringhe nei sedili dei pullman

Torna su
RomaToday è in caricamento