San Paolo: evade dai domiciliari per una passeggiata, non riusciva a dormire

I Carabinieri lo hanno riconosciuto, poiché noto per i suoi numerosi precedenti, mentre passeggiava in via Pietro Giordani e lo hanno bloccato

Non riusciva a prendere sonno e quindi ha deciso di fare una passeggiata. Tutto normale se non fosse che l'uomo, un 34enne romano, era sottoposto agli arresti domiciliari, nella sua abitazione di via Gabriello Chiabrera, a San Paolo.

I Carabinieri della Stazione Roma San Paolo lo hanno riconosciuto, poiché noto per i suoi numerosi precedenti, mentre passeggiava in via Pietro Giordani e lo hanno bloccato.

Inutili le spiegazioni che ha cercato di fornire, la passeggiata notturna aggraverà la posizione penale del 34enne che è stato prontamente ammanettato e portato in caserma, in attesa del rito direttissimo. Dovrà rispondere di evasione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bimba di 9 anni muore di morbillo a Roma: non era vaccinata

  • Cronaca

    Tor Bella Monaca, lite in strada all'alba: "Correte, si stanno sparando"

  • Casal Bertone

    Preferenziale Portonaccio, il Comune annullerà le multe: "E' mancata l'adeguata comunicazione"

  • Cronaca

    Tragedia ad Anzio: trovato il corpo privo di vita del 18enne disperso in mare

I più letti della settimana

  • Operazione Babylonia: 23 arresti a Roma. Sequestri ai locali dei vip

  • Operazione Babylonia: da Mizzica al Macao, l'elenco dei locali sequestrati

  • Incendio a Colli Aniene: deposito in fiamme, alta colonna di fumo su Roma est

  • Roma brucia: da Centocelle alla Pontina settanta incendi in poche ore

  • Incidente sulla Pontina: muore centauro di 53 anni. Un ferito grave

  • E' morta a Simonetta Zauli, addio a voce storica di Radio Rai

Torna su
RomaToday è in caricamento