Armati di pistola rapinano l'Eurospin: immigrato interviene e sventa il colpo

Il tentativo in un supermercato della via Casilina

Immagine di repertorio

Non ha avuto paura e nonostante uno dei due banditi fosse armato di pistola lo ha affrontato non permettendo a lui ed al suo complice di mettere a segno la rapina. Eroe di giornata è un cittadino nigeriano, in Italia con regolare permesso di soggiorno. I fatti nel tardo pomeriggio di ieri, quando due rapinatori hanno fatto irruzione all'interno del supemercato Eurospin di via Casilina 1013, nelle periferia est della Capitale. Poi la rapina ed il tentativo di fuga a bordo di uno scooter, sventato però dall'immigrato, che ha fatto cadere i due rapinatori dal motorino costringendoli al contempo a scappare a piedi e soprattutto senza bottino, rimasto sulla porta d'uscita del supermercato. 

Rapina all'Eurospin di via Casilina 

In particolare la rapina è stata tentata intorno alle 19:45 di domenica 14 gennaio, poco prima dell'orario di chiusura. All'interno del supermercato Eurospin sono entrati due uomini con i volti travisati dal casco e scaldacollo. Con uno dei due armato di pistola, i rapinatori si sono fatti consegnare circa 800 euro contenuti nei registratori di cassa per poi dileguarsi a piedi dalla porta di uscita dell'Eurospin.

Rapinatori fermati da immigrato 

Saliti rapidamente sullo scooter lasciato fuori dall'Eurospin i due rapinatori non avevano fatto i conti con il cittadino nigeriano che aiuta i clienti a portare i carrelli della spesa chiedendo qualche moneta in cambio del suo aiuto. Una volta visti i due malviventi salire sul mezzo a due ruote l'uomo non si è fatto scrupoli ed ha ingaggiato una colluttazione con gli stessi. Disarcionati dallo scooter, i due hanno quindi colpito il cittadino africano per liberarsi da lui per poi scappare a piedi, ma senza denaro. 

Caccia ai rapinatori 

Allertati i soccorritori il cittadino nigeriano è stato medicato sul posto dal personale sanitario del 118. In via Casilina anche gli agenti di polizia. Accertata la provenienza furtiva dello scooter Honda Sh, rubato qualche giorno prima a Roma, gli 800 euro di refurtiva sono quindi stati riconsegnati al supermercato. Acquisite le immagini di videosorveglianza dell'Eurospin, sul caso indaga la polizia. 

Il precedente a Centocelle

Un gesto non nuovo, quello attuato dall'immigrato davanti l'Eurospin della via Casilina. Era infatto lo scorso 26 settembre quando un altro extracomunitario non solo sventò una rapina in un supermercato di Centocelle, ma bloccò e fece arrestare il malvivente che aveva tentato il colpo. In quel caso eroe per un giorno fu John Ogah, 31enne sempre della Nigeria

Rapinatore armato di accetta al Carrefour

Anche in quel caso il 31enne non si fece intimorire dall'accetta brandita dal rapinatore appena uscito dal Carrefour di piazza delle Conifere. Fermato il malvivente, un romano di 37 anni con diversi precedenti e sottoposto alla sorveglianza speciale, lo stesso venne poi arrestato dai carabinieri. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (28)

  • Manca la statua nera dell'immigrato immolato

    • Sei tu la statua nera, rappresenti l'ignoranza e la stupidità umana.

  • Peccato che per uno che fa' una buona azione , sei delinquono, e tre cazzeggiano tutto il giorno col telefonino a scoccare wifi nei centri commerciali, siamo ancora lontani da una civile integrazione.

  • Adesso questo africano è un eroe, ma se fosse stato un Italiano, sarebbe stato denunciato e sbattuto in galera per lesioni aggravate ai ladri

  • Avatar anonimo di Franco
    Franco

    Bravo il nigeriano. Spero di dire altrettanto per la polizia che sta conducendo l'indagine e con i magistrati che dovranno giudicare i due rapinatori.

  • "inmigrati cattivi! fuori dall'italglia!!1!!1!!111!!!!"

    • Quelli che delinquono si ma questo è stato bravo se lavori e paghi le tasse ben vengano ma se non hai competenze e qualifiche e pretendi casa e reddito allora no..

      • Quelli che delinquono si ma questo è stato bravo se lavori e paghi le tasse ben vengano ma se non hai competenze e qualifiche e pretendi casa e reddito allora no..

        e li italgliani che delinquono?!?!?11?!'1?!?! IN LIBIA!!!!!!11!!!1!!

  • beh, dove sono gli haters? qui niente??? PS cmq bravo questo ragazzo, noi ci saremmo girati dall'altra parte (scelta cmq non biasimabile, visti i tempi).

    • E poi scusa mi pare il minimo che giustamente difendi il paese che ti ospita e la gente che ti da soldi P.s. al giorno chi sta davanti ai supermercati cambia una media di 60/70€

      • Tanto guadagni?

    • Ma quali heaters? Il piddinoboldrinismoradicalchicdisinistra vi ha fatto il lavaggio del cervello Non si tratta di girarsi e che spesso se un italiano interviene e per caso fa qualcosa al ladro finisce sotto processo anche solo per lesioni

    • Avatar anonimo di Frank Serpico
      Frank Serpico

      una rondine NON fa primavera, BRAVO lui che è intervenuto !!! dici che ci saremmo girati dall'altra parte??? gli dai torto a chi lo fa??? con la magistratura che ti indaga e ti fa pagare i danni ad un delinquente se gli procuri qualche lesione o addirittura ti denuncia per sequestro di persona??? gli dai torto a chi fa finta di nulla????

            • Ma tu, sempre qui sopra, non c'hai un c a z z o da fa tutto il giorno? Perché, ad esempio, non impieghi il tempo seguendo un corso serale per prenderti la III media...

              • Avatar anonimo di Frank Serpico
                Frank Serpico

                mago zurlini so che ciò che scrivo ti DA MOLTO FASTIDIO perchè smantello tutte le minchiate b uon iste che ci propini giornalmente ma fattene una ragione io sarò sempre e comunque qui a scrivere ed a far vedere come stanno le cose veramente con i fatti e non con le chiacchere come fai te, perchè quando ti posto articoli che ti smentiscono sparisci con la coda tra le gambe, perciò lasciami in pace e ripeto NON rompermi i maroni grazie!!!

              • Avatar anonimo di Frank Serpico
                Frank Serpico

                ma tu sempre a leggere ciò che scrivo e che ovviamente ti da fastidio ?? è poi scrivi ciò che vuoi e NON rompere i maroni a me please

                • Si, leggo sempre quello che scrivi. Chi disprezza compra, e io in fondo in fondo ti ammiro, sento che fra noi c'è del sentimento...

                  • Avatar anonimo di Frank Serpico
                    Frank Serpico

                    Posso avere un sentimento di amicizia fratellanza con soggetti che dimostrano intelligenza nel rapportarsi ma di sicuro TU non ci rientri !!!!

    • intendevo "noi cittadini bianchi, non islamici, coattamente romani"

      • "Noi cittadini bianchi" è già Ku Klux Klan...ripijate.

        • Esci dal lavaggio del cervello radicalchicpiddinoboldrino

          • No guarda, il cervello lavato ce l'ha chi come te esprime tutte le sue opinioni facendo sempre la stessa battuta. Usi categorie da scuole elementari. Ti manca il respiro...

            • Avatar anonimo di Frank Serpico
              Frank Serpico

              lo VEDI??? Ti hanno tanato tutti!!!! ti dicono tutti la stessa cosa, ma pensi che so tutti come quei beoti che vanno ad applaudire il pinocchio di firenze ??????

  • ottimo

  • Per 1 che vive "onestamente" 20 delinquono, non prendiamoci per il XXXYXY.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via Collatina vecchia il giorno dopo l'incendio brucia ancora. Della Casa: "Atto criminale, pene severe"

  • Cronaca

    Incendio via Collatina vecchia, a febbraio lo sgombero poi l'area è finita abbandonata senza bonifica

  • Politica

    Via Collatina vecchia e l'abbandono prima dell'incendio: chiesti chiarimenti ad Ama per la mancata bonifica

  • Politica

    Salva-Roma, Lemmetti: "Senza interventi in parlamento, il bilancio rischia il crollo"

I più letti della settimana

  • È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

  • Perde controllo dell'auto e si ribalta in una cunetta, tre feriti. Due sono gravi

  • 25 aprile a Roma: strade chiuse e bus deviati per il giorno della Liberazione

  • Marco Vannini, l'omicidio del giovane di Ladispoli in uno speciale de Le Iene. On line c'è chi rimorchia con la sua foto

  • Miracolo al binario 14: infarto dopo corsa per prendere il treno, 33enne salvato a Termini

  • Valmontone: scontro auto-moto, due feriti. Una è la moglie di Cerci

Torna su
RomaToday è in caricamento