Rientra in Italia con un falso nome, era stato espulso dal Paese

Il 21enne è stato fermato dalla polizia in via di Torrevecchia, nella zona di Primavalle

È stato fermato a seguito di un controllo da parte degli agenti della Polizia di Stato del reparto volanti, in via di Torrevecchia, nella zona di Primavalle. Il ragazzo, un albanese di 21 anni, dopo un controllo della banca dati in uso alle forze dell’ordine, è risultato essere rientrato in Italia sotto false generalità dopo essere stato precedentemente espulso. L'uomo è stato quindi tratto in arresto.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via Collatina vecchia il giorno dopo l'incendio brucia ancora. Della Casa: "Atto criminale, pene severe"

  • Cronaca

    Incendio via Collatina vecchia, a febbraio lo sgombero poi l'area è finita abbandonata senza bonifica

  • Politica

    Via Collatina vecchia e l'abbandono prima dell'incendio: chiesti chiarimenti ad Ama per la mancata bonifica

  • Politica

    Salva-Roma, Lemmetti: "Senza interventi in parlamento, il bilancio rischia il crollo"

I più letti della settimana

  • È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

  • Perde controllo dell'auto e si ribalta in una cunetta, tre feriti. Due sono gravi

  • 25 aprile a Roma: strade chiuse e bus deviati per il giorno della Liberazione

  • Marco Vannini, l'omicidio del giovane di Ladispoli in uno speciale de Le Iene. On line c'è chi rimorchia con la sua foto

  • Miracolo al binario 14: infarto dopo corsa per prendere il treno, 33enne salvato a Termini

  • Valmontone: scontro auto-moto, due feriti. Una è la moglie di Cerci

Torna su
RomaToday è in caricamento