Precipita nel pozzo e muore: stava facendo dei lavori di potatura in un terreno

Per Enrico Saulle non c'è stato nulla da fare. La tragedia nel territorio di San Cesareo. Il 30enne lascia una moglie e due figli

Il pozzo artesiano dove è precipitato Enrico Saulle a San Cesareo

Tragedia a San Cesareo dove un uomo è morto dopo essere precipitato in un pozzo artesiano. La vittima si chiamava Enrico Saulle ed aveva 29 anni. L'incidente si è consumato nel pomeriggio di sabato 11 maggio in un terreno privato del Comune della provincia a sud della Capitale, dove l'uomo era residente.

Secondo quanto si apprende da fonti investigative, Enrico Saulle, operaio originario di Mondragone, in provincia di Caserta, stava facendo dei lavori di potatura in un terreno di via della Pidocchiosa, area di campagna a ridosso della Casilina, commissionatogli dal proprietario dell'appezzamento. Qui, presumibilmente per cause accidentali, è poi precipitato in un pozzo artesiano profondo circa 5 metri. 

Dopo alcune ore che non si avevano notizie del ragazzo, la tragica scoperta del corpo privo di vita di Enrico Saulle in fondo al pozzo dove era precipitato. Allertati i soccorritori sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Palestrina con l'ausilio del nucleo sommozzatori del Comando Provinciale di Roma.

Complicate le operazioni di recupero del corpo dell'uomo, andate avanti diverse ore. Sul posto anche il medico legale, che ha constatao la morte sul colpo di Enrico Saulle . Informata l'Autorità Giudiziaria la salma del 29enne è stata trasferita all'Istituto di Medicina Legale del Policlnico Tor Vergata. Disposta l'autopsia.Sul corpo dell'uomo non sono stati riscontati evidenti segni di violenza. 

Sulla morte del 29ennne accertamenti da parte dei Carabinieri della Compagnia di Palestrina e dei militari della Stazione di San Cesareo per procedere ai necessari rilievi, e per ricostruire nel dettaglio la dinamica di quanto accaduto sotto la direzione del P.M. di turno della Procura di Tivoli. Sequestrato il terreno dove è avvenuta la tragedia. Residente a San Cesareo, Enrico Saulle lascia una moglie e due figli, avrebbe compiuto 30 anni il prossimo 19 luglio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 75 nuovi casi. Nel Lazio 2295 i contagiati totali, oggi 12 morti

Torna su
RomaToday è in caricamento