Largo Preneste: due chili di marijuana nello zaino, arrestata 29enne

E' il secondo arresto effettuato dalla polizia nel volgere di due giorni nella zona del Prenestino

Largo Preneste (foto google)

Aveva due chili di marijuana nello zaino. Ancora un arresto al Prenestino, dopo il 29enne fermato con un chilo d'erba in una borsa in via dell'Acqua Bullicante, questa volta è stata la volta di una coetanea e connazionale, una donna nigeriana, sorpresa dalla polizia con lo zaino stupefacente sulle spalle. E' accaduto intorno alle 10:00 di martedì 13 novembre a largo Preneste. 

Arrestata, la straniera è stata poi accompagnata negli uffici di polizia dagli agenti del Reparto Volanti. Per lei si sono aperte le porte del carcere e dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ci dovrà pure pagare la pensione !!! W le risorse

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Accoltellato fuori dalla stazione Termini, la Questura indaga su movente religioso. Salvini: "Più controlli nei luoghi islamici"

  • Tor Sapienza

    Orti, boschi urbani e una Casa delle arti e dei mestieri: così rinascerà il Parco Giorgio De Chirico a Tor Sapienza

  • Cronaca

    Prati: molotov contro sede della Lega a Pasquetta. "Non ci faremo intimidire"

  • Politica

    Il debito di Roma mette alla prova il Governo: in consiglio dei ministri il decreto crescita, Lega e M5s divisi

I più letti della settimana

  • È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

  • Giustiniana, bimbo di 8 anni precipita dal quinto piano

  • Perde controllo dell'auto e si ribalta in una cunetta, tre feriti. Due sono gravi

  • Scuola: 18 istituti della Capitale restano aperti anche per Pasqua

  • Amazon apre a Settecamini: nuovo deposito smistamento a Roma, previsti 115 posti di lavoro

  • Valmontone: scontro auto-moto, due feriti. Una è la moglie di Cerci

Torna su
RomaToday è in caricamento