Prova a far volare un drone sull'Arco di Costantino: denunciato turista

Il velivolo telecomandato sequestrato dalla Polizia Locale

Il drone sequestrato dalla polizia locale al Colosseo

Ieri a San Pietro oggi al Colosseo. Ancora droni sui cieli della Capitale ed ancora una denuncia a danno di un turista. Dopo il 27enne russo fermato dalla polizia a Borgo Pio nella giornata di ieri medesimo copione si è ripresentato questa mattina nella zona dei Fori Imperiali. E' accaduto intorno alle 11:30.

Drone sull'Arco di Costantino

In particolare i vigili urbani  in servizio di pattuglia nell'area archeologica dell'Anfiteatro Flavio hanno notato un drone che volava sulla verticale nell'area compresa tra l'Arco di Costantino e la via Sacra. Il pilota, un giovane di nazionalità malese di 19 anni, è stato fermato e condotto presso il comando del gruppo Centro per accertamenti.

Turista in vacanza con la famiglia 

Le verifiche hanno dimostrato che il "volo" aveva fini esclusivamente personali: il giovane si trova a Roma in vacanza con la famiglia, e stava effettuando riprese video ignorando le norme che vietano il volo su Roma. Gli agenti hanno proceduto al sequestro delle apparecchiature e a denunciare il responsabile all'Autorità Giudiziaria.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da Civitavecchia, il 14enne era a Bologna: così è stato ritrovato Alessandro

  • Sciopero Roma 25 ottobre 2019: metro, bus e Cotral a rischio. Orari e informazioni

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Ora solare 2019: ecco quando spostare le lancette

Torna su
RomaToday è in caricamento