Tor Pignattara, evita l'alt e fugge: nascondeva droga nel sottosella

All'interno del vano sottosella, i Carabinieri hanno trovato cocaina, hashish e marijuana

Immagine di repertorio

Nascondeva la droga nel sottosella. Ieri sera, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 34enne romano, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, a bordo del suo scooter, percorreva via dell'Acqua Bullicante e notato il posto di controllo dei Carabinieri, ha tentato di sottrarsi agli accertamenti non fermandosi all'alt e dandosi alla fuga. I Carabinieri lo hanno bloccato dopo un breve inseguimento.

All'interno del vano sottosella, i Carabinieri hanno trovato 41 grammi di droga, tra cocaina, hashish e marijuana, e 410 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio.

Dagli accertamenti dei Carabinieri è risultato che il 34enne guidava sprovvisto di patente, mai conseguita e che il motoveicolo non era coperto da polizza assicurativa.

La droga è stata sequestrata mentre l'arrestato è stato portato in caserma e trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento