Tor Pignattara, evita l'alt e fugge: nascondeva droga nel sottosella

All'interno del vano sottosella, i Carabinieri hanno trovato cocaina, hashish e marijuana

Immagine di repertorio

Nascondeva la droga nel sottosella. Ieri sera, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 34enne romano, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, a bordo del suo scooter, percorreva via dell'Acqua Bullicante e notato il posto di controllo dei Carabinieri, ha tentato di sottrarsi agli accertamenti non fermandosi all'alt e dandosi alla fuga. I Carabinieri lo hanno bloccato dopo un breve inseguimento.

All'interno del vano sottosella, i Carabinieri hanno trovato 41 grammi di droga, tra cocaina, hashish e marijuana, e 410 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio.

Dagli accertamenti dei Carabinieri è risultato che il 34enne guidava sprovvisto di patente, mai conseguita e che il motoveicolo non era coperto da polizza assicurativa.

La droga è stata sequestrata mentre l'arrestato è stato portato in caserma e trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Domenica blocco auto a Roma: chi può circolare domani 23 febbraio

  • Blocco traffico: a Roma oggi domenica senza auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

Torna su
RomaToday è in caricamento