Eroina e marijuana pronte per lo spaccio nascoste nei succhi di frutta

L'uomo è stato notato in largo Guido Mazzoni con al seguito una busta di colore blu e con fare sospetto si guardava ripetutamente intorno

Camminava in largo Guido Mazzoni con al seguito una busta di colore blu e con fare sospetto guardandosi ripetutamente intorno. Così ha attirato l'attenzione  di due agenti della Polizia di Stato del commissariato San Lorenzo che, liberi dal servizio, stavano passando proprio su quella via: mostrando tesserino di riconoscimento e placca lo hanno fermato. 

Sempre nervoso, i poliziotti hanno deciso di controllare il contenuto della busta: 2 succhi di frutta che ad un primo controllo apparivano chiusi ma che, da un successivo riscontro all'interno di un succo si intravedeva qualcosa di solido; aperto hanno trovato un involucro di forma ovoidale che conteneva marijuana e un involucro di eroina. 

Chiesto ausilio alla Sala Operativa della Questura di Roma che ha inviato sul posto una volante, gli agenti e il 33enne del Gambia fermato sono rientrati in Ufficio e dopo la redazione degli atti, l'uomo è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Sequestrati 713 grammi di marijuana, 9 grammi di eroina e denaro in contante.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Incidente a Romanina: scontro tra auto, morta una mamma. Grave la figlia

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Meteo Roma, peggiorano le previsioni: l'allerta diventa "codice arancione"

  • Manifestazione dei pensionati e sit-in dei pendolari: sabato attese oltre 20mila persone a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento