Ostiense: vende hashish a giovani clienti, la droga era nascosta negli slip

I militari insospettiti dal suo atteggiamento, lo hanno avvicinato e fermato per un controllo

Vendeva droga ai giovani che frequentavano la movida della zona Ostiense. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Eur hanno arrestato un egiziano di 18anni, con precedenti, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri sera, in via del Porto Fluviale, i Carabinieri hanno notato il giovane, che si avvicinava ad un gruppo di giovani, in atteggiamento sospetto e, alla vista della pattuglia ha cambiato repentinamente direzione. I militari insospettiti, lo hanno avvicinato e fermato per un controllo.

Il 18enne, si è mostrato particolarmente agitato, comportamento che ha spinto i Carabinieri ad approfondire il controllo. La successiva perquisizione ha permesso di rinvenire: 2 dosi di hashish, nella tasca interna del giaccone e, nascosto negli slip, un panetto di 150 grammi della stessa sostanza. L'arrestato è stato accompagnato in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento