Riso stupefacente: ecco come giovane pusher nascondeva hashish e cocaina

Il blitz nella zona di Corviale ha portato all'arresto di un 25enne

Nascondeva la droga in barattoli contenenti riso. Un romano 25enne è stato così arrestato, a Corviale, dai Carabinieri della Stazione di Villa Bonelli. Dopo aver seguito le sue mosse per diverso tempo ed averlo notato in atteggiamenti sospetti che facevano senza dubbio pensare ad una attività illecita, i militari hanno deciso di eseguire un blitz nell'abitazione del giovane.

In un locale vicino all'appartamento, i Carabinieri hanno trovato uno zaino contenente vari barattoli di riso. Ispezionando con cura i barattoli da cucina, i militari hanno rinvenuto sei panetti, del peso di mezzo chilo di hashish e diversi involucri di cocaina, pronti per essere venduti, vario materiale atto al confezionamento della droga, una pistola scacciacani e 66 cartucce, nonché la somma contante di 2700 euro ritenuta il provento illecito della fiorente attività di spaccio.

La sostanza stupefacente era ben occultata nei contenitori del riso. Un nascondiglio che, secondo il giovane, poteva essere considerato quasi sicuro, ma evidentemente non abbastanza per camuffare l'odore della droga ed eludere gli eventuali controlli delle forze dell'ordine.

Lo stupefacente rinvenuto, se immesso sul mercato, avrebbe fruttato alcune migliaia di euro. L'arrestato, come disposto dall'Autorità Giudiziaria, è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento