Nascondeva la droga anche nell'ascensore condominiale: arrestato spacciatore

Un romano di 37 anni, nascondeva la droga ovunque: dalle scatole di vitamine all'auto, dalle cavità dei muri alle lampade dell'ascensore del suo condominio. Arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio

Aveva nascosto la droga nei posti più impensati: all'interno di alcune confezioni di vitamine, in una cavità del muro del garage, ma il luogo sicuramente più insolito nel quale è stata trovata la droga, è nell'ascensore della palazzina. Dietro la cornice in legno della lampada, i poliziotti hanno infatti ritrovato una busta di cellophane con all'interno 25 grammi di cocaina.

Ad individuare l’uomo, 37enne romano, sono stati gli agenti del Commissariato Prenestino diretto dal dr. Fabrizio Calzoni, che già investigavano sui suoi movimenti sospetti. Nell'ultimo periodo era stato visto dai poliziotti a bordo di un'auto in compagnia di un'altra persona da loro ben conosciuta. Dopo numeri appostamenti, ieri sera gli agenti hanno deciso di intervenire fermando l'uomo che, alla loro vista ha cercato di disfarsi di una quantità di sostanza stupefacente che aveva con sé, buttandola a terra.

Gli agenti però sono entrati nel suo appartamento per la perquisizione. Questi hanno subito notato che gli arredi lussuosi e gli abiti estremamente costosi del soggetto, indicassero un alto tenore di vita, apparentemente ingiustificabile.
 A conclusione dell’attività gli agenti hanno sequestrato complessivamente 360 grammi di cocaina, il 37enne è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e condotto presso il carcere di Regina Coeli.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Nubifragio a Roma, città allagata dopo due ore di pioggia: sotto accusa il piano foglie che non c'è

  • Incidente a Massimina: si ribalta con l’auto e innesca carambola con quattro vetture

Torna su
RomaToday è in caricamento