Usava l'abitazione della nonna come nascondiglio della marijuana, sequestrati due chili

Due le persone arrestate dai 'baschi verdi' della Finanza. Il deposito trovato nella zona di Cinecittà

Immagine di repertorio

Usava la cantina della nonna come deposito per nascondere e preparare la marijuana da vendere all'ingrosso. L'insospettabile nascondiglio si trovava nell'alloggio dell'anziana, all'oscuro di tutto, che lavora come custode di un istituto scolastico in zona Cinecittà. A scoprire l'attività del nipote, un 29enne romano e del suo complice, anch'egli romano di 26 anni, i militari della Guardia di Finanza che hanno trovato e sequestrato oltre due chili fra marijuana ed hashish.

Deposito di marijuana nell'alloggio della custode della scuola 

A portare alla luce il business dei due sono stati i 'baschi verdi' del Gruppo Pronto Impiego del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma. Una indagine vecchio stampo, iniziata una volta notati degli strani movimenti nell'area della scuola dove vive la custode dell'Istituto Comprensivo. Atteso il momento giusto i finanzieri hanno quindi fatto un blitz, trovando nascosti in cantina 2,2 chili di marijuana e qualche grammo di hashish.

Grossisti di marijuana a Cinecittà

Nel corso della perquisizione i militari hanno inoltre trovato bilancini, coltelli e materiale per il taglio ed il confezionamento della sostanza stupefacente. Identificati i due usufruitori del deposito, il nipote 29enne della custode ed un suo amico di 26, i militari li hanno arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Incredula la nonna, all'oscuro dell'attività allestita dal nipote nel suo alloggio. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Ostia

    Ostia: fratelli coltelli, FdI si sgretola nel X Municipio. Tre consiglieri passano alla Lega

  • Politica

    Ama: dalla crisi in azienda, ai cumuli di rifiuti in strada. Ora è rischio emergenza

  • Cronaca

    Talenti: donna trovata morta con lo scotch sulla bocca, disposta l'autopsia

  • Cronaca

    Largo Preneste: il pittore Umberto Ranieri resta gravissimo. Caccia al colpevole

I più letti della settimana

  • Sciopero degli studenti per il clima: il 15 marzo in piazza per Friday for Future

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

Torna su
RomaToday è in caricamento