Dragoncello: rubano in chiesa il vaso delle ostie, nei guai una coppia

Entrambi i malfattori sono stati denunciati per furto e il vaso sacro è stato restituito al parroco

Furto anomalo a Dragoncello dove una coppia ha rubato il vaso delle ostia della chiesa Santi Cirillo e Metodio. I Carabinieri, dopo una denuncia, hanno avviato accurate indagini riuscendo in poco tempo a individuare i responsabili dell’atto: una coppia del luogo, di cui l’uomo con precedenti alle spalle.

Entrambi i malfattori sono stati denunciati per furto e il vaso sacro è stato restituito al parroco, per la conservazione delle ostie consacrate e la successiva distribuzione ai fedeli.

Nella stessa mattinata, i Carabinieri di Acilia hanno arrestato un giovane di origine albanese. L’uomo, già sottoposto agli arresti domiciliari, era stato arrestato nei giorni prima dai Carabinieri per spaccio di sostanze stupefacenti. Il giudice, non ritenendo la misura applicatagli sufficiente a contenerne l’indole delinquenziale, ne ha disposto l’aggravamento e la conseguente traduzione presso la casa circondariale di Roma “Regina Coeli”.

Ad Acilia, invece, i Carabinieri della locale Stazione hanno localizzato e arrestato un romano 37enne nei cui confronti il giudice del Tribunale di Roma aveva emesso un’ordinanza di detenzione per reati riguardanti gli stupefacenti; l’uomo dovrà scontare quasi 3 anni di reclusione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento