Perseguita l'ex fidanzato, già denunciata viene arrestata mentre gli citofona a casa

La donna fermata dalla polizia nella zona di San Basilio

Era intenta a citofonare all’abitazione del suo ex partner, quando gli agenti del commissariato San Basilio sono arrivati sul posto, dopo la segnalazione della vittima. La loro relazione sentimentale è terminata alcuni mesi fa, ma lei non si è mai persa d’animo, provando in ogni modo a riavvicinarsi a quello che per lei è ancora il suo unico amore. 

Purtroppo i suoi gesti affettuosi si sono convertiti in atti persecutori. Chiamate, messaggi e tentativi di riavvicinamento sul posto di lavoro di lui, e sotto casa sua, il tutto perché non è probabilmente riuscita ad accettare la fine della loro relazione, durata 10 mesi.

La donna era stata già denunciata, dal suo ex, due volte, per atti persecutori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Considerata la flagranza del reato, dovuta alle molestie durate circa mezz’ora e ai numerosi precedenti di Polizia specifici, la ragazza è stata arrestata dagli agenti e, su disposizione del P.M., condotta presso la casa circondariale di Roma Rebibbia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Sciopero a Roma: venerdì 10 luglio a rischio metro e bus, gli orari e le fasce di garanzie

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento