Roma nord: donna ferita alla mano con un coltello durante una rapina

Vittima una 38enne presa di mira da un malvivente mentre si trovava in via Flaminia Nuova

È stata ferita alla mano con un coltello nel corso di una rapina. Vittima una donna peruviana di 38 anni presa di mira da un rapinatore solitario a Vigna Clara, a Roma nord. 

La rapina si è consumata poco dopo la mezzanotte e mezza fra l'1 ed il 2 maggio mentre la 38enne si trovava all'altezza del civico 280 di via Flaminia Nuova. Qui la donna è stata avvicinata da un malvivente armato di coltello che l'ha minacciata per farsi consegnare il telefono cellulare. 

Dei momenti concitati nel corso dei quali la 38enne è rimasta lievemente ferita ad una mano dal coltello che impugnava il rapinatore. Preso il telefono il malvivente si è quindi dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce. Allertati i soccorritori sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato Ponte Milvio di Polizia che hanno ascoltato la testimonianza della donna. 

Lievemente ferita alla mano la 38enne è stata medicata sul posto dal personale medico del 118 rifiutando il trasporto in ospedale. Senza la presenza di telecamere sul posto che possano aver ripreso la scena sul caso indaga la Polizia di Stato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Nubifragio a Roma, città allagata dopo due ore di pioggia: sotto accusa il piano foglie che non c'è

Torna su
RomaToday è in caricamento