Tor Carbone: donna polacca stuprata da un connazionale

E' stata la stessa donna a raccontare in Farmacia, dove ha ricevuto le prime cure, della violenza subita nel campo abusivo sulla via Laurentina. La vittima ha però rifiutato di denunciare il suo connazionale

Una cittadina polacca di 60 anni ha denunciato di essere stata violentata questa sera da un connazionale all'interno dell'insediamento abusivo nella zona di Tor Carbone, sulla via Laurentina. La donna avrebbe accusato un connazionale di 44 anni, attualmente interrogato dalla polizia.

La cittadina polacca in serata si era rivolta a una farmacia della zona raccontando di essere stata violentata e di aver bisogno di cure. Il personale della farmacia ha immediatamente avvertito il 113. Una volta accompagnata la donna in ospedale la polizia ha fermato un cittadino polacco di 44 anni che la stessa donna aveva poco prima indicato.

La vittima del presunto stupro in ospedale ha però rifiutato la visita e anche di denunciare il suo aggressore. La squadra mobile di Roma oltre a interrogare l'uomo sta cercando di trovare riscontri al racconto della cittadina polacca.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

  • Coronavirus, a Roma città tre nuovi casi: trend in calo per i pazienti in terapia intensiva

Torna su
RomaToday è in caricamento