Donna molestata in metro: palpeggiata in banchina mentre attendeva il treno

L'uomo si è poi scagliato contro gli agenti di polizia intervenuti a Torre Gaia

La stazione Torre Gaia della Metro C (Immagine di repertorio)

Ha palpeggiato il fondo schiena di una donna mentre, in attesa del treno, era ferma nell’area della stazione metro C alla fermata Torre Gaia. E' accaduto intonro alle 18:00 di ieri. Quando sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Torpignattara e Porta Maggiore, l’uomo, ha tentato di opporre resistenza aggredendoli. Bloccato, l’uomo identificato per un romeno di 39 anni, è stato accompagnato negli uffici del commissariato Casilino dove è stato denunciato per violenza sessuale e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento