Sanità: donna muore dopo parto cesareo

La puerpera ha partorito ieri pomeriggio alla casa di cura Villa Pia, ma subito dopo sono sorte delle complicanze che hanno spinto a portarla al San Camillo. Qui è morta per un'emorragia interna

Una donna di 34 anni è morta subito dopo aver dato alla luce due gemelli. E' successo alla Casa di cura Villa Pia, dove la donna ha fatto appena in tempo a sentire il vagito dei due nuovi nati, prima di  addormentarsi e non svegliarsi più.

A causa dell'emorragia interna la 34enne è stata porta al San Camillo, dove è giunta priva di conoscenza in stato di shock emorragico. La paziente è stata subito sottoposta ad intervento, ma nonostante i tentativi dei medici è deceduta poco prima delle 16.

Il corpo della donna è stato messo a disposizione dell'autorità giudiziaria. Le condizioni dei neonati vengono definite buone.

- L'AGONIA DI TIZIANA TUMMINARO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

- INDAGATA L'EQUIPE MEDICA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus, 1901 casi positivi nel Lazio. A Roma trend dei contagiati in calo

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

Torna su
RomaToday è in caricamento