Tragedia a Tor de' Schiavi: donna di 76 anni muore dopo volo dal terzo piano

Il rinvenimento del corpo privo di vita dell'anziana in via Agosta. Disposto l'esame autoptico. Sul posto i carabinieri

Sarà l'autopsia a chiarire le cause della sua morte anche se i carabinieri indagano sull'ipotesi del suicidio. La tragedia si è verificata poco prima della mezzanotte a Tor de' Schiavi, dove numerose telefonate al 112 hanno indicato la presenza di una donna priva di vita sul marciapiede di via Agosta. Arrivati sul posto i militari dell'Arma della Stazione di Centocelle non hanno potuto far altro che constatare il decesso della signora, una 76enne residente in via Anagni.

VOLO DAL TERZO PIANO - Accertata la morte dell'anziana, i carabinieri hanno appurato come la stessa sia deceduta dopo essere precipitata dalla finestra della cucina dell'appartamento dove viveva al terzo piano. Una casa con accesso in via Anagni e la finestra della sala da pranzo che affaccia in via Agosta. 

DISPOSTA L'AUTOPSIA - Sul posto per gli accertamenti anche il medico legale, che non ha riscontrato evidenti segni di violenza sul corpo dell'anziana. Chiusa l'abitazione dall'interno, questo fa propendere i carabinieri all'ipotesi del gesto volontario. La salma della donna è stata comunque messa a disposizione dell'Autorità Giudiziaria che ne ha disposto l'esame autoptico. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento