Precipita dal balcone del terzo piano: donna muore in ospedale

Per la signora non c'è stato nulla da fare. Accertamenti in corso da parte della Polizia di Stato

Immagine di repertorio

E' morta in ospedale dove era stata trasportata in condizioni critiche. A perdere la vita dopo essere precipitata dal balcone della propria abitazione al Prenestino-Labicano una donna romana di 80 anni. La tragedia è avvenuta intorno alle 11:30 della mattinata di ieri 2 agosto in via Alberto da Giussano.

Donna precipitata dal balcone in via Alberto da Giussano

Precipitata sul marciapiede, diverse sono state le chiamata al 112. Intervenuta sul posto l'ambulanza del 118 la donna è stata trasportata d'urgenza all'ospedale Vannini di via dell'Acqua Bullicante ma per lei non c'è stato nulla da fare, troppo gravi le ferite riportate dopo essere precipitata dal balcone della propria camera da letto. 

Donna morta al Prenestino

Deceduta al nosocomio della Marranella, sul posto per svolgere gli accertamenti sono intervenuti gli agenti di polizia del commissariato San Giovanni. Resta da comprendere se si sia trattato di un incidente o di un gesto volontario. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento