Giallo a Ponte Sisto: trovata donna morta con il volto tumefatto

La segnalazione da parte di una passante. Sul posto la Polizia Scientifica ed il medico legale

Ponte Sisto (foto google)

Giallo a Ponte Sisto dove questa mattina è stata trovata una donna priva di vita con il volto tumefatto. La segnalazione alle forze dell'ordine da parte di una passante intorno alle 10:20 di giovedì 2 maggio sulla banchina del fiume Tevere, sotto al ponte pedonale che collega piazza Trilussa al lungotevere dei Vallati, fra Trastevere e Campo de' Fiori. 

In particolare la segnalazione indicava la presenza del corpo di una persona riversa in terra che non respirava. Arrivati sul posto gli agenti delle Volanti ed il personale sanitario del 118 hanno constatato la morte della donna indicata. 

La vittima è una cittadina tunisina di 36 anni regolare in Italia a tempo indeterminato, morta da alcuni giorni secondo un primo esame fatto sul posto dal medico legale. Sul suo corpo presenti diverse ecchimosi.

La donna aveva un contratto di lavoro a tempo indeterminato e sul suo conto si stanno svolgendo i riscontri del caso. Sul posto sono intervenuti gli uomini del Reparto Volanti. Allertata la Squadra Mobile della Questura di Roma, al momento le indagini sono affidate al commissariato Trevi che non escludono nessuna ipotesi investigativa. 

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento