"Mia moglie sta per partorire", donna incinta scortata all'ospedale dai carabinieri

Una corsa contro il tempo da Mazzano Romano all'ospedale San Pietro di Roma. La donna incinta di 38 anni, nella giornata di ieri, ha poi dato alla luce una bambina

Una corsa contro il tempo per raggiungere l'ospedale. Da Mazzano Romano al San Pietro di Roma. E' successo ieri 2 gennaio quando i Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile di Bracciano hanno aiutato una donna 38enne a partorire la sua bambina. 

I militari, in pattuglia per un normale servizio di controllo del territorio, sono stati fermati in via Mazzanese da un uomo di 38 anni apparso fin da subito agitato: "Aiutatemi, mia moglie sta per partorire. Le si sono rotto le acque".

Immediato è scattato l'intervento dei Carabinieri che hanno messo in sicurezza la donna scortandola fino all'ospedale San Pietro di Roma. Alle 13:30 di ieri, la 38enne ha così dato alla luce la sua bambina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

Torna su
RomaToday è in caricamento