Acilia: prendono a pugni una donna per rapinarla, passanti mettono in fuga i ladri

I ladri volevano rubare auto e cellulare alla vittima ma sono stati messi in fuga

L'hanno prima accerchiata e poi colpita con una serie di pugni al volto. Lo scopo, quello di rapinarla. E' successo ieri sera ad Acilia, in via dei Monti di San Paolo. A mettere in fuga i due ladri alcuni passanti che hanno assistito alla scena mandando in fumo il tentativo di furto.

Sul posto, allertati, sono giunti i Carabinieri di Acilia. Le immediate ricerche hanno permesso ai militari, grazie anche alla  descrizione somatica dei malfattori, di individuare in poco tempo e arrestare i due malviventi, identificandoli in un cittadino romeno 34enne e in un cittadino albanese 23enne.

I due sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della caserma di Ostia in attesa dell'udienza di convalida, mentre la donna, che se la caverà con qualche giorno di prognosi, è stata visitata e curata presso il Nucleo Cure Primarie di Acilia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

Torna su
RomaToday è in caricamento