Ostia, la mareggiata distrugge la Nuova Pineta-Pinetina: cabine in acqua

Sul web la disperazione dei balneari e dei clienti. Danni ingenti. A soffrire sono soprattutto le spiagge vicino al canale dei Pescatori

Le immagini di Franco Petrini, titolare dello stabilimento Nuova Pineta-Pinetina

Cabine distrutte e trascinate in mare. Danni per migliaia di euro. E' lo scenario, apocalittico, della Nuova Pineta-Pinetina. A darne notizia Franco Petrini che, sul suo profilo Facebook, ha pubblicato le dure immagini. 

Almeno otto le cabine distrutte e finite in acqua. Altre cinque con danni strutturali rilevanti. Senza contare che le onde, ormai, hanno limato anche la base della zona bar-ristorante. Problemi, grossi, che si riscontrano anche in altri stabilimenti di Ostia che trovano nei pressi del Canale dei Pescatori

La mareggiata ha "mangiato" metri di arenile in una storia che, ormai, si ripete ogni anno. E il meteo, anche nelle prossime ore, preoccupa. Sul web, in poco tempo, si è diffusa la rabbia dei clienti della Nuova Pineta-Pinetina e degli amici di Petrini.

Tanti i messaggi di solidarietà. "Franco mi spiace tanto. Speriamo che le istituzioni invece di pensare solo a farvi la guerra inizino a fare qualcosa per preservare le nostre spiagge", scrive David. "Anche quest'anno la nostra cabina è crollata. Un abbraccio ai gestori", sottolinea Lina. Il tutto a meno di due mesi dall'apertura della stagione balneare.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Fiocco viola e messaggi su schermi: Atac ricorda Sophia, figlia di un dipendente morta dopo una malattia

Torna su
RomaToday è in caricamento