Don Bosco: distrugge casa della ex e la minaccia di morte

All'intervento della polizia il 24enne si è scagliato contro gli agenti

Si è presentato per l’ennesima volta a casa delle sua ex che non vuole più vederlo al Don Bosco. Infuriato ha cominciato a danneggiare l’appartamento. Sul posto sono quindi intervenuti gli agenti del Commissariato Tuscolano, ma l’uomo non curante della loro presenza, ha continuato nel suo comportamento minaccioso ed intimidatorio nei confronti della ragazza arrivando persino a minacciarla di morte. Non contento si è poi scaglito anche contro i poliziotti che tentavano di fermalo. 

Arrestato ed identificato per un giovane romano di 24 anni, dovrà rispondere di minacce aggravate e danneggiamento violenza nonché di violenza e  resistenza a Pubblico Ufficiale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

  • Ecco il Salario Center: a Roma nord un nuovo centro commerciale

Torna su
RomaToday è in caricamento