Don Bosco: distrugge casa della ex e la minaccia di morte

All'intervento della polizia il 24enne si è scagliato contro gli agenti

Si è presentato per l’ennesima volta a casa delle sua ex che non vuole più vederlo al Don Bosco. Infuriato ha cominciato a danneggiare l’appartamento. Sul posto sono quindi intervenuti gli agenti del Commissariato Tuscolano, ma l’uomo non curante della loro presenza, ha continuato nel suo comportamento minaccioso ed intimidatorio nei confronti della ragazza arrivando persino a minacciarla di morte. Non contento si è poi scaglito anche contro i poliziotti che tentavano di fermalo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrestato ed identificato per un giovane romano di 24 anni, dovrà rispondere di minacce aggravate e danneggiamento violenza nonché di violenza e  resistenza a Pubblico Ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento