Ponte Sisto, lascia zaino e si getta nel Tevere: disperso un uomo. Sommozzatori al lavoro

L'allarme è stato dato da alcuni passanti. Nello zaino sono stati trovati i documenti di un 32enne

Ha lasciato lo zaino sul Ponte Sisto, poi è salito sul parapetto e si è gettato nel Tevere. Ad assistere alla scena alcuni passanti che, intorno alle 9:50, hanno allertato il Numero Unico delle Emergenze. Sul posto i carabinieri, con il Nucleo Radiomobile e la compagnia di Trastevere, e i vigili del fuoco con la squadra dei sommozzatori. 

Nello zaino i militari dell'Arma hanno trovato i documenti di un cittadino indiano di 32 anni. Ancora non è chiaro se la persona che si sia gettata nel fiume sia la stessa a cui appartengono passaporto e carta d'identità trovati. I soccorritori sono al lavoro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

pompieri ponte sisto1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

  • Coronavirus: a Roma e provincia 7 nuovi contagi. Positiva al Covid19 famiglia proveniente dagli Usa

Torna su
RomaToday è in caricamento