Windjet: Codacons diffida le agenzie di viaggio a riscuotere i soldi

Il presidente dell'associazione consumatori chiede ai principali circuiti di pagamento di non incassare i soldi dei biglietti venduti per conto della compagnia aerea che ha interrotto i voli

Appropriazione indebita e truffa aggravata". Svanito il caos all'aeroporto di Fiumicino dove centinaia di passeggeri hanno dovuto fare il 'conti' con lo stop dei voli della compagnia aerea Windjet, il Codacons prova a tutelare gli utenti rimasti a terra alllo scalo romano, diffidando tutti i principali circuiti di pagamento delle carte di credito, Visa, Diners, Mastercard, American Express, Abi e le associazioni di categoria delle agenzie di viaggio, Fiavet, Assotravel e Assoviaggi a non riversare alla compagnia aerea Windjet il denaro incassato dai consumatori per l'acquisto dei biglietti di viaggio "Essendo i voli bloccati - le parole del presidente di Codacons Carlo Rienzi - rigirare i soldi a Windjet per il pagamento di tali biglietti configurerebbe il reato di appropriazione indebita e truffa aggravata".

APPROPRIAZIONE INDEBITA - Il Codacons annuncia fin d'ora che, se la diffida non sarà recepita, denuncerà per appropriazione indebita e truffa ogni singola agenzia di viaggio o gestore di carta di credito che riverserà a Windjet le somme incassate dai consumatori dopo, e nonostante, il blocco dei voli. "Dopo il danno - prosegue Rienzi - sarebbe la beffa. I soldi dei viaggiatori sono, nella gran parte dei casi, ancora nelle casse delle agenzie di viaggio e dei gestori delle carte di credito e, quindi, possono essere recuperati, sempre che non entrino nella disponibilità di Windjet. In tal caso, infatti, specie a fronte di un fallimento della compagnia, finirebbero nel calderone dei beni a disposizione dei creditori. Per i consumatori, quindi, diventerebbe difficile recuperare i soldi versati e, men che meno, ottenere un risarcimento del danno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Viabilità: le strade chiuse per sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre

  • Omicidio Luca Sacchi, 5 misure cautelari. Nello zaino di Anastasia 70mila euro per 15 chili di droga

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Nubifragio a Roma, città allagata dopo due ore di pioggia: sotto accusa il piano foglie che non c'è

Torna su
RomaToday è in caricamento