San Basilio: demolita casetta in legno nel terreno Ater, era base dello spaccio

La struttura era stata già parzialmente demolita circa due settimane fa e subito ricostruita e rinforzata

Una casetta in legno, costruita abusivamente in un terreno Ater, e usata come centrale di spaccio di droga in via Corinaldo nel quartiere San Basilio. Il punto di incontro di alcuni pusher è stato smantellato questa mattina. 

La casetta in legno, munita di stufa a legna, serviva per la distruzione degli stupefacenti in caso di arrivo delle forze dell'ordine. Antistante al prefabbricato era stata costruita anche una veranda in legno. La struttura era stata già parzialmente demolita circa due settimane fa e subito ricostruita e rinforzata. L'operazione è stata svolta in collaborazione con la squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato San Basilio comandata dalla dottoressa Agnese Cedrone.

DEMOLIZIONE SAN BAILIO1-2

Nei giorni scorsi era stata notata la costruzione all'interno del lotto 52 con all'interno una stufa, in modo tale che il pusher, che si trovava all'interno della costruzione, all'arrivo delle forze dell'ordine, avvisato dalla "sentinella", potesse gettare nel fuoco e distruggere le dosi di stupefacente.

Per lo spaccio, invece, sul manufatto era stata realizzata una piccola finestrella, ricavata ad hoc per la consegna delle dosi. 

"Non si ferma l'azione di contrasto dell'Ater verso tutte le forme di illegalità che coinvolgono il patrimonio dell'azienda" ha commentato il Commissario straordinario Pasquale Basilicata. "Questa operazione è stata possibile grazie alla stretta collaborazione con la Polizia di Stato del Commissariato di San Basilio e, in particolare, al prezioso supporto della squadra coordinata dalla Dirigente Cedrone, a cui vanno i ringraziamenti miei e dell'azienda tutta". La settimana scorsa un'iniziativa simile, con i Carabinieri, sempre in via Corinaldo.

DEMOLIZIONE SAN BASILIO4-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento