Piazzale Gardenie: mercato abusivo nella morsa dei controlli, applicati 10 Daspo urbani

Dopo il blitz dello scorso 5 marzo ancora controlli da parta degli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale nell'area di Centocelle

Immagine di repertorio

Mercato abusivo di Centocelle nel mirino della Polizia Locale di Roma Capitale. Dopo i controlli dello scorso 5 marzo, è di questa mattina un nuovo intervento presso l'area di piazzale delle Gardenie da parte degi agenti del V Gruppo Prenestino, diretto dal dottor Mario De Sclavis.

Sono stati sequestrati abiti usati, scarpe e oggetti vari, in buona parte provenienti da attività di rovistaggio dai cassonetti. Dieci le persone fermate, tutte di nazionalità straniera, condotte presso l'ufficio di foto-segnalamento del Comando di Via della Consolazione per i consueti rilievi fotografici e dattiloscopici. 

Nei loro confronti si è proceduto con un ordine di allontanamento (il cosiddetto Daspo urbano), secondo quanto disposto dalla normativa vigente.

Soddisfazione per le operazioni della Polizia Locale sono arrivate dagli esponenti di Fratelli d'Italia Francesco Figliomeni, vice presidente dell'Assemblea capitolina, e Daniele Rinaldi, coordinatore del V Municipio: "Dopo nostre continue denunce in merito alla presenza di un mercatino abusivo gestito da persone di etnia rom, zona Centocelle in prossimita' della metropolitana fermata Gardenie, questa mattina finalmente c'e' stato un nuovo intervento della Polizia Locale, a cui va tutto il nostro plauso, che ha provveduto a rimuovere il mercatino fai da te e a denunciare gli abusivi. Un vero bazar di stracci sottratti dai cassonetti della spazzatura, stesi su dei teli di fortuna, che ostacolavano l'accesso ai treni da parte dei cittadini e rappresentavano un problema igienico-sanitario"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un fenomeno di degrado che era presente da troppo tempo in questo luogo e che e' l'ennesimo esempio della deriva a cui ormai e' orientata la citta' - affermano ancora gli esponenti di Fdi in una nota congiunta -. Lo smantellamento di questo mercatino abusivo, che ci auguriamo sia definitivo, dimostra che se c'e' buona volonta' da parte delle istituzioni si puo' portare avanti un discorso di legalita', scongiurando ogni forma di abuso. Speriamo che l'intervento sia veramente risolutivo e che dalla giunta Raggi si prenda coscienza che non possono essere tollerate queste forme di abusivismo adottando ogni forma di contrasto all'illegalita' soprattutto potenziando le risorse per la Polizia Locale ben diretta dal comandante Di Maggio". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagi: sono 2710 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 2754 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento