Carabiniere salva donna che sta annegando, poi accusa un malore. "Forza Danilo. Recupera in fretta"

Il Ministro Trenta: "Hai salvato una vita, sei un eroe e quegli Alamari davvero li hai cuciti sulla pelle"

Uaresciallo dei Carabinieri libero dal servizio ha salvato una donna che stava annegando in mare. L'uomo si trovava al mare, ad Anzio, con il figlio quando ha notato la 50enne in difficoltà.

Il militare ha lasciato la mano del bambino e si è tuffato in acqua nuotando, portando la donna sino alla boa più vicina. Lì, in balia delle onde, ha atteso l'arrivo dei soccorsi mentre il Maresciallo rasserenava la donna. Giunti in spiaggia, anche il Carabiniere ha avvertito un malore ed è stato soccorso. 

"Forza Danilo!". Scrive su facebook, Elisabetta Trenta, ministro della Difesa spiegando poi che "Danilo il un Maresciallo Capo dei Carabinieri" che è intervenuto ad Anzio.

"Forza Danilo, recupera in fretta e ritrova le energie anche grazie al calore di tutti noi. Hai salvato una vita, sei un eroe e quegli Alamari davvero li hai cuciti sulla pelle perché non si potrebbe spiegare altrimenti la forza e il tuo infinito coraggio", conclude Trenta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento