Custode molesta bimba di 9 anni: arrestato

L'uomo, un 45enne romano lavora come custode presso un'ambasciata. A raccontare della violenza è stata la piccola vittima. L'uomo si trova ora a Regina Coeli

Gli aveva affidato la sua piccola di 9 anni per sorvegliarla alcune ore, mentre lei era impegnata in alre faccende. Con la scusa di fare un gioco però un custode di un'ambasciata ha molestato sessualmente la bambina. E' successo ieri pomeriggio a Roma e per questo motivo l'uomo è stato arrestato dalla Polizia.

La vittima, nonostante la giovane età ha ricostruito con drammatica precisione l'abuso subito nel corso di una audizione svoltasi con l'aiuto di una psicologa e dei funzionari della squadra Mobile di Roma. L'uomo è stato subito trasferito nel carcere di Regina Coeli.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Sciopero: domani 24 luglio stop a metro, bus, treni e taxi. Tutte le informazioni

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Incidente Anagnina, perde il controllo della moto: muore 32enne

  • Pistola contro la vittima per rapinarla del Rolex, poi cade in scooter durante la fuga

Torna su
RomaToday è in caricamento