Crolla soffitto della scuola materna durante i lavori, paura ma nessun bimbo ferito

Il cedimento in un'aula in quel momento vuota. Apprensione fra i giovani studenti ed i docenti in quel momento a mensa

Il soffitto crollato al plesso Girolami di Monteverde

Paura ma nessun ferito in seguito al crollo di un soffitto avvenuto in un'aula di una scuola materna in zona Monteverde-Gianicolense. Secondo quanto si apprende il cedimento è avvenuto al plesso Girolami dell'Istituto Comprensivo Margherita Hack mentre alcuni operai stavano svolgendo dei lavori di ristrutturazione. 

Tanta la paura in seguito al boato provocato dal crollo del soffitto, i bambini ed i docenti nel momento del cedimento si trovavano tutti a mensa. Diffusa la notizia si è creato il panico fra i tanti genitori nelle chat delle mamme e dei papà dei bimbi che frequentano la scuola di largo Victor Hugo Girolami.

Secondo quanto si apprende gli operai erano impegnati in alcuni lavori sul tetto del plesso, con il crollo avvenuto nell'aula sottostante provocato dagli stessi lavoratori che stavano sistemando delle guaine. In tale ambiuto alcuni ingegneri del Comune di Roma erano stati chiamati per fare le prove di agibilità a seguito di alcune infiltrazioni rilevate in un solaio di copertura.

Quando gli ingegneri hanno provocato il crollo dei laterizi sono venute giù una porzione di soffitto e alcune porzioni di intonaco. Subito dopo la scuola è stata evacuata ed è stato chiesto l'intervento dei pompieri. L'aula dove c'è stato il cedimento è stata dichiarata inagibile. 

Sul posto, intervenute in ausilio ai vigili del fuoco, le pattuglie del XII Gruppo Monteverde della Polizia Locale di Roma Capitalecon personale addetto al Reparto Edilizia. Al momento sono in corso ulteriori accertamenti tecnici anche all'interno dell'edificio adiacente. 

In un video diffuso da un papà il genitore afferma: "Questo succede in una scuola materna, esattamente nella classe di mio figlio. Ci hanno chiamato mentre i bambini erano a mensa e cadeva il soffitto della loro classe. Questo è quello che succede in una scuola materna con i ferri arruginiti ed il soffito che cade. La fortuna è che i bambini non erano in classe ma a mensa"

In relazione a quanto accaduto è poi arrivato il commento dei consiglieri della Lega al Municipio XII Giovanni Picone, capogruppo, e Marco Giudici, vice presidente del consiglio del Municipio: "Il crollo del soffitto di un’aula della scuola Margherita Hack, nel quartiere Monteverde, è l’ennesimo segnale di allarme che deve spingere l’amministrazione capitolina a porre in essere un piano straordinario di manutenzione delle scuole nel prioritario interesse della sicurezza dei bambini".

"I problemi delle scuole sono molteplici e questo crollo non è un fatto straordinario, dal momento che neanche un mese fa un asilo nido nel medesimo quartiere, il Parco Flora, è stato chiuso perché dichiarato inagibile. Se l’amministrazione capitolina a 5 stelle - concludono - che aveva promesso ben altro, non è in grado di garantire neanche un livello minimale di sicurezza, vuol dire che siamo di fronte ad un dramma. Si trovi una via d’uscita con la prevenzione, prima che la situazione degeneri"

"La caduta del soffitto all’interno della scuola Margherita Hack di Monteverde è la punta dell’iceberg delle condizioni delle scuole su tutto il territorio della Capitale - aggiunge Fabrizio Santori della Lega Lazio -. Non possiamo affidare i nostri figli nelle mani di un’amministrazione che non è in grado di garantire la loro incolumità e non possiamo tollerare che costoro stazionino sotto tetti che rischiano di crollare all’improvviso. Roma ha bisogno di un Sindaco che dice la verità ed affronta i problemi per garantire i servizi essenziali. Invece, checché ne dica la Raggi, con l’avvento del Movimento 5 Stelle la qualità della vita dei romani è peggiorata e ad oggi occorre pensare ad una programmazione ben più articolata rispetto a quella cui ci ha abituato questa amministrazione. Sto ricevendo numerose segnalazioni di genitori sul piede di guerra per questa situazione intollerabile". 

Duro il commento di Eugenio Patanè consigliere regionale del Pd: "Tragedia sfiorata, Raggi liberi la città. Oggi registriamo l’ennesimo episodio di cronaca che sintetizza una volta di più lo stato di incuria e di abbandono in cui versa la Capitale d’Italia, con il crollo del soffitto della scuola Girolami a Monteverde". 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

  • Ecco il Salario Center: a Roma nord un nuovo centro commerciale

Torna su
RomaToday è in caricamento