Quadraro, crolla il soffitto di un nido nella notte: la struttura era vuota

Nessun ferito. Sul posto i vigili del fuoco. L'asilo è stato chiuso

Foto di Almerico C.

Crollo nella notte a Roma all'asilo nido Il Melograno, a via del Quadraro. Il controsoffitto delle cucine adiacenti agli spazi per bambini - costituito da pannelli da decine di chili al metro quadro - è venuto giù, fortunatamente quando la scuola era vuota. 

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, e i bambini, oggi a casa, verranno distribuiti nelle altre strutture di zona. Secondo quanto si apprende, la probabile causa del crollo è stata un montaggio non adeguato dei pannelli, fissati con materiali non adatti a quel tipo di soffitto. 

"Stiamo verificando quali possano essere state le cause di questo cedimento, del quale non c'erano state avvisaglie  – ha spiegato l'assessore  municipale alla Scuola Elena De Santis – sono state smontante le controsoffittature anche nel resto della struttura che, a differenza di quelle crollate in sala mensa, non sono in cartongesso ma in fibra vegetale. Una volta che avremo stabilito quali siano i tempi per ripristinare la funzionalità del nido, decideremo come procedere. L'obiettivo è di recare meno disagi possibili ai bambini ed alle loro famiglie  ma questo – ha concluso l'assessore del VII Municipio – dipenderà dal tipo d'intervento che saremo costretti a realizzare".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento