Crollano tre piani di un palazzo: tragedia sfiorata al Flaminio

L'allarme nella notte. Sul posto 6 squadre dei vigili del fuoco che hanno disposto l'evacuazione della struttura. Non risultano feriti

Tre piani collassati su se stessi. È questa l' immagine con cui si sono svegliati gli abitanti del Flaminio.  A crollare il quinto, sesto e settimo piano di un palazzo al civico 70 del Lungotevere Flaminio. La palazzina all' angolo con piazza Gentile da Fabbriano è stata evacuata nella notte. Dieci le famiglie salvate dai vigili del fuoco, per un totale di 19 allontanate. Dalle informazioni raccolte non risultano feriti. 

L'ALLARME DI UNA RESIDENTE  - Mai come questa volta si puo' parlare di una tragedia sfiorata. Ad evitare morti e feriti è stata la prontezza di una residente. A mezzanotte e mezza l'inquilina dell'ultimo piano ha segnalato dei rumori e degli scricchiolii. Immediata l'allerta al 112 che hanno quindi chiamato i vigili del fuoco. Giunti sul posto i pompieri hanno trovato la collaborazione di un ingegnere civile residente nel palazzo che salito al settimo piano ha rilevato la presenza di alcune aperture sul solaio. I vigili del fuoco hanno quindi per questo disposto l'evacuazione del palazzo.

IL RACCONTO DEI VIGILI DEL FUOCO - L'allarme alle 0.40 di questa notte.  La chiamata ai vigili del fuoco richiedeva una verifica statica al settimo piano. Il personale ha notato quelle che i vigili del fuoco hanno definito "situazioni importanti", tali da far disporre l'evacuazione, in via precauzionale, dell'appartamento della signora. Nel corso dell'evacuazione sono stati uditi degli scricchiolii "molto importanti". I rumori hanno spinto allo sgombero completo del palazzo. Alle 2.30 il crollo, con il settimo piano collassato sul sesto e sul quinto. 

TESTIMONIANZA - "Abbiamo sentito come un'esplosione", racconta una testimone residente in un palazzo adiacente."Pensavamo fosse una bomba". I piani sono letteralmente implosi.  A terra resti del crollo.  Sul posto nella notte hanno operato 6 squadre dei vigili del fuoco.

A seguito del crollo si è resa necessaria la chiusura di Lungotevere Flaminio, in particolare nel tratto che va da Piazza Gentile da Fabriano Ponte a Ponte duca D'Aosta (Stadio Olimpico): l'area è stata interdetta alla circolazione veicolare, e sono state istituite opportune chiusure del tratto interessato. Per limitare al massimo l'intenso traffico che si verrà a creare, la Polizia Locale invita i cittadini a percorrere strade alternative, in particolare è opportuno deviare il percorso come segue: per i veicoli che provengono da sud, ossia da Lungotevere delle Navi, spostarsi prima possibile verso il quartiere Prati attraversando il Tevere o dall'altro lato (Belle Arti / Flaminia/Parioli/ Auditorium); per veicoli che provengono da Nord (Ponte Milvio) spostarsi prima possibile sul lato di Via di Tor di Quinto/Stadio Olimpico.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Ma quale moderatore e moderatore. I giornalisti andrebbero perseguiti civilmente e penalmente se non rispettano la libertà di parola e di espressione.

  • La maggior parte degli edifici di Roma come tutti quelli del Nord andrebbero evacuati, perchè nessuno di essi rispetta le rudimentali norme statiche per non parlare di quelle antisismiche. Ogni palazzo dovrebbe essere provvisto di certificato statico e antisismico, come avviene nei più civili villaggi del Sud.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spaccio di droga ai lotti del Quarticciolo, anche a domicilio: sgominata banda

  • Cronaca

    Torna il blocco del traffico: per quattro domeniche stop alle auto nella fascia verde

  • Politica

    Ferrovie dello stato vuole guidare i bus romani: "Atac non funziona, collaboriamo"

  • Ponte Milvio

    Dopo il crollo di Ponte Milvio anche Vigna Stelluti e Corso Francia paralizzate

I più letti della settimana

  • Ponte Milvio, crolla una palazzina. Abitanti evacuati poco prima

  • Incidente a Fiumicino: donna perde un braccio. L'appello dei familiari: "Cerchiamo informazioni"

  • Incidente ad Anguillara: col T-Max contro guardrail, morto 33enne

  • Allarme bomba alla fermata Colosseo: ferma la linea B della metro

  • Torna il blocco del traffico: per quattro domeniche stop alle auto nella fascia verde

  • Incidente all'Axa, bambina di 10 anni investita da una moto: è grave

Torna su
RomaToday è in caricamento