Pincio: crolla muretto di contenimento, area transennata

Il cedimento ha riguardato un'area di cinque metri su viale Trinità dei Monti. Sul posto polizia locale e vigili del fuoco

Viale Trinità dei Monti (foto google)

Crollo al Pincio dove ha ceduto un muretto di contenimento. E' accaduto intorno alle 20:00 di domenica 4 novembre in viale Trinità dei Monti, poco distante da Villa Medici. A venire giù una porzione di circa cinque metri di un muro di contenimento di tufo alto tre metri. Nessuno è rimasto ferito né si sono registrati altri danni. Allertati i soccorritori sul posto sono intervenuti gli agenti del I Gruppo Centro (ex Trevi) della Polizia Locala di Roma Capitale. I vigili del fuoco del Comando provinciale di Roma i pompieri hanno poi transennato un'area di circa 15 metri per 3. 

Resta da determinare cosa abbia causato il cedimento, favorito presumibilmente dal maltempo che da oltre una settimana sta colpendo la Capitale.

In relazione al crollo, in serata dal Campidoglio hanno quindi informato che "i tecnici della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, insieme all’Unità dissesto idrogeologico del Dipartimento Lavori pubblici del Campidoglio (Simu), sono intervenuti questa mattina in viale della Trinità dei Monti dove, a seguito dell’eccezionale ondata di maltempo, si è verificato il cedimento di una porzione del muro che delimita la strada".

"I tecnici - spiegano ancora dal Comune di Roma - hanno effettuato i necessari controlli per valutare le prime misure di sicurezza e le opere di protezione da adottare. Il muro è in cortina di mattoni ed è stato realizzato tra il 1813 e il 1820 su progetto di Giuseppe Valadier nell’ambito della realizzazione della passeggiata del Pincio".

Anche domenica i soccorritori (vigili del fuoco, Polizia Locale e volontari della Protezione Civile) hanno effettuato dalle 8:00 del mattino alle 20:00 circa 160 interventi con almeno 35 in attesa. 
 
Altissima la percentuale di caduta alberi o rimozione di rami, coperture di tetti e pali pericolanti . Gli interventi sono stati effettuati praticamente in tutta Roma e nei Comuni della sua provincia. Non si segnalano danni o allagamenti per la forte pioggia delle ore precedenti. 

Problemi si sono registrati in un tratto della via Appia Nuova, altezza via dei Laghi, chiusa temporaneamente subito dopo l'aeroporto di Ciampino, in direzione Albano Laziale, per la caduta di alberi ad alto fusto. 

Alberi caduti vigili del fuoco-3

Articolo aggiornato alle 9:00 del 6 novembre 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio a Rocca Cencia, fiamme nell'impianto Ama

  • Cronaca

    Blocco del traffico e metro chiuse: centro storico off limits per la domenica ecologica

  • Cronaca

    Tragedia a Colle del Sole: aggredito dal suo cane in strada, morto 43enne

  • Politica

    Bancarella selvaggia: contro gli abusivi il Campidoglio punta sulla "Task force"

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Auto blocca il tram, servizio fermo mezz'ora: la proprietaria stava facendo una lampada

  • In 30mila a Roma per la Marcia per il clima: sabato 23 marzo strade chiuse e bus deviati

  • Tragedia a Colle del Sole: aggredito dal suo cane in strada, morto 43enne

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

Torna su
RomaToday è in caricamento