Crolla balcone dal terzo piano di una palazzina

L’edificio al momento del crollo era disabitato, in quanto, i vigili del fuoco di Civitavecchia erano già intervenuti per cedimenti strutturali

Tragedia sfiorata in provincia di Roma, nel comune di Tolfa. Alle 13 circa il balcone del terzo piano di una palazzina è crollato. 

Il dissesto a sua volta (effetto domino), ha causato il cedimento anche del terrazzo sottostante. L’edificio al momento del crollo era fortunatamente disabitato, in quanto, i Vigili del Fuoco di Civitavecchia vi erano già intervenuti il 27 settembre (sempre a causa di cedimenti strutturali) disponendo l’evacuazione delle famiglie che vi abitavano. 

A seguito del crollo di venerdì, i pompieri intervenuti, hanno eliminato le parti dei balconi rimaste in imminente pericolo di caduta e messo in sicurezza l’area. Provvedevano inoltre ad effettuare una verifica visiva dello stabile. A seguito del controllo ribadivano l’interdizione all’uso dell'edificio (già disposta in data 27/09/2019), prescrivendo opere di puntellamento, verifiche ad opera di tecnici qualificati e bonifica. Ma 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Ostia piange Simone, il bimbo di 11 anni morto dopo un malore a scuola. Indaga il Pm

Torna su
RomaToday è in caricamento