Crolla ex fungaia, salva famiglia di romeni

Salva quasi per miracolo un'intera famiglia di romeni che alloggiava in un locale ex fungaia in via Labico 121, vigili del fuoco ancora all'opera

Sono accorsi all'alba di stamattina in vigili del fuoco e ancora lavorano per accertarsi che non ci siano altre persone coinvolte. Un'intera famiglia di immigrati si è invece salvata per un pelo, lanciando l'allarme.

Sei romeni di cui 3 bambini tra uno e tre anni abitavano nel locale abbandonato, una volta adibito alla produzione di funghi. Il tetto dell'edificio è crollato all'alba, forse perchè ha ceduto alle infiltrazioni causate delle ultime pioggie.

I vigili del fuoco sono ancora a lavoro, con piccoli scavatori (bob-cart) proprio per la conformazione particolare dell'edificio, formato da cuniculi interrati di diverse dimensioni. Sembra comunque che sotto le macerie non ci sia nessuno.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento