Sorpresi a spacciare a Corviale: in casa il kit del rapinatore

I due giovani sono stati fermati in largo Emilio Quadrelli. Nell'appartamento condiviso dai due spacciatori trovata una pistola a salve avvolta in un passamontagna

Largo Emilio Quadrelli al Corviale (foto google)

Sorpresi a spacciare droga tra i palazzoni del quartiere Corviale e trovati poi in possesso anche di un “kit del rapinatore”. Per questo motivo, ieri pomeriggio, due coinquilini, cittadini romani di 24 e 25 anni, sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione Roma Villa Bonelli.

Spaccio in largo Quadrelli 

I Carabinieri hanno “pizzicato” i due giovani cedere dosi di marijuana e hashish ad un coetaneo in largo Emilio Quadrelli e li hanno bloccati. Successivamente i militari hanno perquisito la loro abitazione, in largo Cesare Reduzzi, rinvenendo altre 50 dosi della stessa sostanza stupefacente, due bilancini elettronici, materiale per il taglio e confezionamento, e uno zainetto contenente una pistola giocattolo priva del tappo rosso avvolta in un passamontagna di colore nero.

Kit del rapinatore in largo Reduzzi

Gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari mentre le indagini proseguono per verificare il possibile utilizzo dell’arma in eventi delittuosi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento