Corviale, un market della droga in casa: arrestati fratelli pusher

In manette sono finiti due ragazzi di 25 e 27 anni. Rinvenuti 205 grammi di marijuana, 40 grammi di cocaina e varie dosi di hashish

Hashish, marijuna e cocaina. Un vero e proprio minimarket della droga, quello scoperto in zona Corviale dai Carabinieri della Stazione di Roma Villa Bonelli che ha portato all'arresto, la scorsa notte, di due fratelli romani di 25 e 27 anni, per "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti".

Monitorando gli spostamenti dei due fratelli, i Carabinieri hanno scelto il momento propizio per intervenire nella loro abitazione dove sono stati rinvenuti 205 grammi di marijuana, 40 grammi di cocaina, varie dosi di hashish, bilancini elettronici di precisione e tutto il materiale utilizzato per confezionare le dosi. Gli arrestati sono stati trattenuti in camera di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida. 

Corviale1-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Sfortunati

Notizie di oggi

  • Politica

    Via Curtatone, l'accoglienza fai da te da oggi finita tra le strade di Roma

  • Cronaca

    Tragedia ad Anzio: cancello esce dalle guide e schiaccia bimbo di 4 anni

  • Incidenti stradali

    "Sarai sempre nei nostri cuori": Tor Marancia piange Martina, la neo 18enne morta in un incidente

  • <