Corviale, un market della droga in casa: arrestati fratelli pusher

In manette sono finiti due ragazzi di 25 e 27 anni. Rinvenuti 205 grammi di marijuana, 40 grammi di cocaina e varie dosi di hashish

Hashish, marijuna e cocaina. Un vero e proprio minimarket della droga, quello scoperto in zona Corviale dai Carabinieri della Stazione di Roma Villa Bonelli che ha portato all'arresto, la scorsa notte, di due fratelli romani di 25 e 27 anni, per "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti".

Monitorando gli spostamenti dei due fratelli, i Carabinieri hanno scelto il momento propizio per intervenire nella loro abitazione dove sono stati rinvenuti 205 grammi di marijuana, 40 grammi di cocaina, varie dosi di hashish, bilancini elettronici di precisione e tutto il materiale utilizzato per confezionare le dosi. Gli arrestati sono stati trattenuti in camera di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida. 

Corviale1-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Sfortunati

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio al parco di Centocelle: vasto rogo di sterpaglie sfiora gli autodemolitori

  • Politica

    Emergenza siccità, meno acqua dal lago di Bracciano. Si attende decisione sui nasoni

  • Politica

    Colleferro, cresce la protesta contro la riapertura dell'inceneritore: "8 luglio tutti in piazza"

  • Cronaca

    Via Veneto: ramo si spezza e cade tra i tavolini di un ristorante

I più letti della settimana

  • Operazione Babylonia: 23 arresti a Roma. Sequestri ai locali dei vip

  • Operazione Babylonia: da Mizzica al Macao, l'elenco dei locali sequestrati

  • Tufello: prova a stuprare una minorenne, lei reagisce e lo accoltella

  • Incidente sulla Pontina: muore centauro di 53 anni. Un ferito grave

  • Sciopero Roma: lunedì 26 giugno stop di 4 ore

  • Tragedia a Guidonia: colpito da un vaso mentre gioca in giardino, morto bambino

Torna su
RomaToday è in caricamento