Corviale, un market della droga in casa: arrestati fratelli pusher

In manette sono finiti due ragazzi di 25 e 27 anni. Rinvenuti 205 grammi di marijuana, 40 grammi di cocaina e varie dosi di hashish

Hashish, marijuna e cocaina. Un vero e proprio minimarket della droga, quello scoperto in zona Corviale dai Carabinieri della Stazione di Roma Villa Bonelli che ha portato all'arresto, la scorsa notte, di due fratelli romani di 25 e 27 anni, per "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti".

Monitorando gli spostamenti dei due fratelli, i Carabinieri hanno scelto il momento propizio per intervenire nella loro abitazione dove sono stati rinvenuti 205 grammi di marijuana, 40 grammi di cocaina, varie dosi di hashish, bilancini elettronici di precisione e tutto il materiale utilizzato per confezionare le dosi. Gli arrestati sono stati trattenuti in camera di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida. 

Corviale1-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Sfortunati

Notizie di oggi

  • Sport

    Rigore per la Roma, ma non Basta. Vince la Lazio, la città è biancoceleste

  • Ostia

    Stagione balneare 2017: il Campidoglio detta le nuove regole

  • Cronaca

    Primo maggio, concertone blindato: zona rossa e accessi con metal detector

  • Cronaca

    Dubbi sulla morte dell'avvocato, l'appello del Gay Center: "Si faccia chiarezza"

I più letti della settimana

  • Castro Pretorio, 20enne trascinata dietro ai cassonetti e violentata da due uomini

  • Omicidio a Tor Vergata: agguato in strada, 43enne ucciso da quattro colpi di pistola

  • "C'è un uomo con un fucile": scatta l'allarme ma era solo una scopa

  • Torrevecchia, rapina a mano armata in un negozio: ladro arrestato durante la fuga

  • Incidente sulla Pontina, carambola tra auto: dopo lo scontro una finisce ribaltata

  • Sale sul tetto di un treno in sosta: 18enne romano muore folgorato

Torna su
RomaToday è in caricamento