Albero pericolante su corso Trieste: tecnici a lavoro e traffico in tilt

Pesanti le ripercussioni con le auto deviate all'altezza di via Alessandria. Sul posto la Polizia Locale di Roma Capitale

Traffico su corso Trieste (nel riquadro i tecnici a lavoro sull'albero pericolante)

Un albero pericolante nel cuore del Quartiere Trieste. La segnalazione dell'albero a rischio caduta è arrivata nella tarda mattinata di oggi, lunedì 17 dicembre, da parte dei residenti che hanno richiesto l'intervento dei Vigili del Fuoco e della Polizia Locale di Roma Capitale. Siamo su corso Trieste, dove le operazioni di messa in sicurezza della pianta dopo l'arrivo dei tecnici del Servizio Giardini hanno mandato in tilt la viabilità della zona. 

In particolare, il traffico proveniente dalla via Nomentana in direzione largo Trasimeno, è deviato sulla corsia di marcia opposta all'altezza di via Alessandria. Inevitabile il caos, con automobilisti imbottigliati per fare la manovra di inversione di ritorno sulla Nomentana. Problemi si registrano inoltre da via Zara sino all'altezza del liceo Giulio Cesare, in entrambi i sensi di marcia. Secondo quanto si apprende l'albero potrebbe essere abbattuto.

Sempre su corso Trieste, all'incrocio con via Dalmazia, nel dicembre dello scorso anno, cadde un albero ad alto fusto, con il pino marittimo che crollando investì sei vetture in sosta danneggiandole (qui le foto e le notizia). 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento