Lazio-Novara: cori razzisti e antisemiti dalla curva Nord

E' accaduto nel corso del primo tempo del match di Coppa Italia vinto per 4 a 1 dalla squadra di Simone Inzaghi

Immagine di repertorio

Cori antisemiti e a sfondo razzista dalla curva Nord della Lazio durante la sfida di Coppa Italia contro il Novara. È accaduto al 30' del primo tempo della sfida vinta dai biancocelesti per 4 a 1. Gli slogan si sono levati dalla Curva Nord: "giallorosso ebreo" e "questa Roma qua sembra l'Africa". Cori anche contro le forze dell'ordine. 

Allo stadio erano presenti 13 mila spettatori, i cori sono stati intonati da un ristretto gruppo della curva e nel 'semideserto' degli spalti l'eco è stato evidente. Dunque ancora laziali al centro della cronaca romana, dopo la guerriglia a cui hanno dato vita alcuni ultras biancocelesti durante i festeggiamenti per i 119 anni della società biancoceleste (qui il video). 

Razzismo ed antisemitismo che nel calcio romano sono purtroppo bipartisan. La stessa notte dei festeggiamenti in piazza della Libertà nelle zone di Prati e Balduina i romanisti tappezzarono le strade di manifesti vergognosi con la scritta: "Lazio, Napoli, Israele. Stessi colori. Stesse bandiere. Merde" (qui la notizia), con gli stessi rivendicati da pseudotifosi giallorossi della Balduina

A condannare il gesto Mara Carfagna, vicepresidente della Camera dei Deputati che sul proprio profilo twitter scrive: "Dopo i volantini, oggi allo stadio ancora insulti alle forze dell’ordine, #razzismo e #antisemitismo. Questo non è sport. È ora di perseguire con severità questa inciviltà. Inaccettabile anche parlare di “frange ristrette”: la vergogna è per l’intero paese. #LazioNovara". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Abbiamo impiccato Greta Thunberg a Roma", la rivendicazione su facebook

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento