San Basilio, controlli a tappeto e blitz: arresti, fermi e 150 identificati

E' questo il bilancio di una maxi-operazione di polizia. Oltre alla viabilità, prese di mira anche sale slot, bar, e punti scommesse

150 persone identificate, 60 veicoli controllati, 15 contravvenzioni. E ancora due arresti e due fermi. È questo il bilancio di un controllo effettuato ieri dalle forze dell’ordine nella zona di San Basilio. Il maxi- controllo, che avviene ormai a cadenza settimanale, ha impegnato decine di agenti del locale Commissariato, coordinati dal dirigente dr. Adriano Lauro.

Oltre alle verifiche relative alla viabilità, in seguito alle quali sono state rilasciate una quindicina di contravvenzioni per infrazione al codice della strada, i controlli non hanno risparmiato esercizi commerciali come bar, punti scommesse e sale slot, considerati dalle forze dell’ordine come possibili “punti di ritrovo”. Venti le persone agli arresti domiciliari controllate. Di queste una è stata trovata all’esterno dell’abitazione, è quindi arrestata per evasione.

Ieri le forze dell’ordine hanno arrestato anche A.D.M., un 27enne romano già indagato e arrestato nell’ambito dell’operazione “Drive In” che, dopo lunghe e laboriose indagini, aveva portato all’arresto di 11 persone,  e alla denuncia di altre 14. A.D.M. dopo un breve periodo in carcere aveva ottenuto la concessione degli arresti domiciliari. Il suo stato però non è servito da deterrente. Il giovane aveva infatti ripristinato l’attività di spaccio all’interno della sua abitazione, dove, i poliziotti hanno sequestrato hashish e cocaina. In seguito a una segnalazione alla Procura il giovane è stato arrestato nuovamente.

Inoltre, nell’operazione di ieri sera, sono rimasti coinvolti anche due rumeni fermati con l’accusa di lesioni gravissime nei confronti di un connazionale, e un giovane romano arrestato per tentata estorsione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparito da sei mesi viene trovato mummificato nel vano areazione dell'ospedale

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi e comunicazioni alle Asl. Tutto quello che c'è da sapere

Torna su
RomaToday è in caricamento