Dal Trullo a Magliana il blitz dei Carabinieri: tre arresti tra droga e violazione dei domiciliari

Sottoposte a controllo 250 persone e 115 veicoli

Controlli serrati tra le strade di Corviale, Trullo e Magliana. I quartieri sono stati battuti a tappeto dai militari della Compagnia Eur, nucleo Radiomobile e del Nas nell’ambito di operazioni finalizzate a rafforzare la percezione della sicurezza e frenare i fenomeni di illegalità diffusa. Tra i numeri dell’operazione: circa 250 persone controllate, tra queste 17 sono state sottoposte a misure privative della libertà personale. Inoltre, sono stati controllati 115 veicoli.

Le manette sono scattate ai polsi di tre uomini. Si tratta di un 53enne di Roma sorpreso a cedere una dose di cocaina a un giovane acquirente poi segnalato alla Prefettura. Durante la perquisizione personale, l'uomo è stato trovato in possesso di altri 3 involucri di analoga sostanza stupefacente.  A finire in manette altri due uomini: un cittadino egiziano di 20 anni e un cittadino italiano di 51, entrambi per aver assunto comportamenti non conformi a quelli imposti dagli arresti domiciliari a cui erano sottoposti per reati in materia di stupefacenti.

Violazioni amministrative sono state accertate in un locale di piazza del Sole e uno di via Don Borghi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

  • Da Acilia a Marranella, colpo a vecchie e nuove piazze di spaccio. Presi i nuovi capi: 21 arresti

Torna su
RomaToday è in caricamento