Controlli a Termini, uomo trovato con una valigia carica di 14 chili di argento

Complessivamente la Polizia di Stato ha impegnato 99 operatori e 64 pattuglie, conseguendo i seguenti risultati: 1127 persone controllate, 3 persone denunciate in stato di libertà

Controlli ad alto impatto alla stazione Termini. Complessivamente la Polizia di Stato ha impegnato 99 operatori e 64 pattuglie, conseguendo i seguenti risultati: 1127 persone controllate,  3 persone denunciate in stato di libertà.

Tra le persone denunciate in stato di libertà c'è un trentacinquenne cittadino lettone il quale, al controllo effettuato dagli agenti della Polizia Ferroviaria, è stato trovato in possesso di una somma pari a 800 euro e di oltre 14 chilogrammi di argento per un valore di circa 7000 euro, occultati in una valigia e consistenti in oggetti di posateria varia.

Lo straniero, con un corposo curriculum per reati contro il patrimonio, non ha saputo spiegarne la provenienzna. L’oggettistica è stata sequestrata per gli approfondimenti sulla sua provenienza.

Nel corso dell’operazione è stata  posta in essere una mirata attività di Polizia Amministrativa volta al contrasto del fenomeno dell’abusivismo commerciale e culminata nella elevazione di 8 sanzioni amministrative e 7 sequestri amministrativi. Sono, infine, stati adottati 6 provvedimenti di allontanamento dalle stazioni ferroviarie ai sensi della recente normativa recante "disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Scomparso da Civitavecchia, il 14enne era a Bologna: così è stato ritrovato Alessandro

  • Sciopero Roma 25 ottobre 2019: metro, bus e Cotral a rischio. Orari e informazioni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento